Force Touch su Xiaomi Mi5

Il Force Touch su Xiaomi Mi5 è possibile. Ultimamente abbiamo assistito all’invenzione di una nuova funzionalità sugli ultimi top di gamma di Huawei e Apple: il Force Touch. Esso è una nuova tecnologia che tramite un substrato inserito nello schermo cosparso di appositi sensori, permette al dispositivo di riconoscere l’intensità della pressione del tocco esercitato sul display, rendendo disponibili nuove e più immediate opzioni nell’interfaccia e portando al livello successivo l’esperienza dell’utente.

Gli esempi più famoso di questa funzionalità implementata su uno smartphone sono il 3D Touch di iPhone 6s e il Force Touch di Huawei Mate S; è stato scoperto che anche Samsung rilascerà sul suo prossimo top di gamma Samsung Galaxy S7 una tecnologia simile sotto il nome di ClearForce realizzata da Synaptics, e conterrà anche più funzioni.

E adesso dei rumors confermerebbero la presenza della tecnologia Force Touch su Xiaomi Mi5, il prossimo modello di una delle più amate case produttrici cinesi. Per includere il Force Touch su Xiaomi Mi5, secondo le indiscrezioni, Xiaomi avrebbe registrato un brevetto.

Secondo i rumors il nuovo modello di Xiaomi monterà anche uno tra i due potenti processori Qualcomm Snapdragon 820 oppure Helio X20. Le voci non sono confermate, ma avremo più informazioni sulle specifiche tecniche e sulla presenza o meno di Force Touch su Xiaomi Mi5 a breve.