I servizi Cloud sono una delle funzionalità più utili e pratiche cresciute in modo importante negli ultimi anni. Sulla scia di Dropbox, il più famoso ad oggi, sono nati tantissimi servizi simili che offrono uno spazio virtuale sul quale salvare i propri dati per accerdervi da qualunque piattaforma o browser internet ovunque siamo. Al fine di semplificare l’accesso, la sincronizzazione, upload e lettura di tutti questi archivi online, arriva FolderSync, un programma davvero ben fatto che permette di utilizzare i maggiori servizi Cloud disponibili con una sola interfaccia utente.

 

I servizi a cui FolderSync accese sono:

  • SkyDrive,
  • Dropbox,
  • SugarSync,
  • Ubuntu One,
  • Box.net,
  • LiveDrive,
  • HiDrive,
  • NetDocuments,
  • Amazon S3,
  • FTP,
  • FTPS,
  • SFTP,
  • WebDAV
In pratica tutti i maggiori provider o sistemi per potersi connettere in remoto ad un disco virtuale. FolderSync però non permette solo la lettura e la gestione di tutti questi archivi in un’unica interfaccia semplice ed immediata, ma permette anche di mantenere le cartelle sincronizzate tra smartphone/Tablet e servizio cloud.
In pratica potremmo impostare il programma affinche una determinata cartella venga sincronizzata in automatico con uno dei tanti servizi Cloud al fine di non perdere dati o documenti importanti. Se modifichiamo la cartella documenti sul nostro smartphone, questa sarà sincronizzata con il servizio remoto connesso e avremo copie identiche in entrambi i sistemi con accessibilità completa da qualunque piattaforma.
Questa funzione insieme alla gestioen dei file e al grande supporto di protocolli diversi, fa di FolderSync il miglior strumento per la gestione dei servizi di Cloud Storage.
Nome: FolderSync
Sviluppatore: Tacit Dynamics
Prezzo: 1.69€
Installa App dal PC
qrcode