Flyme OS 6

Possibile arrivo per Flyme OS 6 sull’ultimo top di gamma dell’azienda cinese. Gli utenti avranno la possibilità di vedere il proprio OnePlus 3T con una nuova interfaccia grafica.

Meizu ha annunciato, la scorsa settimana, la possibilità di rendere disponibile la Flyme 6 ad altri smartphone presenti sul mercato. L’interfaccia che ha sempre caratterizzato gli smartphone dell’azienda è basata su Android Marshmallow, trasformato in una versione altamente personalizzabile con design colorato ed arrotondato.

Nel caso della versione 6, di cui stiamo parlando, l’interfaccia vanta una serie di funzionalità esclusive, tra cui una nuova ricerca che consente agli utenti di cercare informazioni su internet attraverso l’ausilio della fotocamera.

Sebbene l’annuncio iniziale prevedeva l’arrivo di un elenco di modelli supportati, oggi alcune voci stanno facendo il giro del web. OnePlus 3T potrebbe essere il primo smartphone a poter ricevere la Flyme OS 6.

La notizia, non ancora ufficiale, arriva da alcuni utenti della community di OnePlus che dicono di aver ricevuto una mail in cui viene comunicata la disponibilità della versione Beta nelle prossime ore. Ciò renderebbe il top di gamma dell’azienda cinese, il primo smartphone non Meizu con l’interfaccia della medesima azienda.

Vi terremo aggiornati sulla possibilità di testare una nuova interfaccia sul vostro OnePlus 3T e sull’elenco dei dispositivi prossimamente supportati.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNetflix svela i provider italiani più veloci ad aprile 2017
Prossimo articoloEcho Show presentato oggi da Amazon, un touchscreen con funzioni interessanti