Adobe Flash Player

Dopo tanti anni di attività, l’azienda Adobe ha ufficialmente annunciato che il supporto a Flash Player terminerà definitivamente a partire dal 2020.

“Adobe ha da tempo giocato un ruolo di primo piano nel promuovere l’interattività e il contenuto creativo – dal video, ai giochi e altro ancora – sul web […] Quando un formato non esisteva, ne abbiamo inventato uno – come ad esempio Flash e Shockwave”, si legge nel comunicato di Abode.

La società spiega di essere comunque impegnata nel proseguire le collaborazioni intraprese con i colossi tecnologici del calibro di Google, Facebook, Apple, Microsoft e Mozilla al fine di mantenere la sicurezza e la compatibilità dei contenuti Flash fino all’ultimo giorno.

“In particolare, interromperemo l’aggiornamento e la distribuzione di Flash Player alla fine del 2020 e incoraggiamo i creatori di contenuti a migrare qualsiasi contenuto Flash esistente verso nuovi formati aperti”, prosegue il comunicato.

“Adobe rimarrà anche all’avanguardia nel condurre lo sviluppo di nuovi standard web e partecipare attivamente al loro progresso. Ciò include continuare a contribuire allo standard HTML5 e partecipare al gruppo di community di WebAssembly […] Guardando avanti, Adobe continuerà a fornire i migliori strumenti e servizi per i progettisti e gli sviluppatori per creare contenuti sorprendenti per il web”, conclude Adobe.

FONTEAdobe
CONDIVIDI
Articolo precedenteMoto 360, ecco il Moto Mods perfetto per video 4K e audio 3D immersivo
Prossimo articoloMoto Z2 Force Edition ufficiale con Snapdragon 835, display ShatterShield e dual camera