Fix di rete in arrivo per Windows 10 April Update

Fix di rete in arrivo per Windows 10 April Update

Microsoft ha avviato il rilascio di Windows 10 April Update ormai da circa due mesi, un major update che è stato apparentemente ben accolto dagli utenti portando diverse novità all’interno del sistema operativo. Secondo AdDuplex, infatti, già oltre il 90% degli utenti Windows esegue l’aggiornamento identificato con il codice 1803.

Nonostante questa possa essere sicuramente una buona notizia per il colosso di Redmond, con il rilascio di questo importante e radicale aggiornamento non sono certo mancati i bug segnalati da alcuni utilizzatori. In particolare, uno degli ultimi problemi riscontrati riguarda l’impossibilità di connettere i dispositivi sulla rete domestica.

Microsoft ha già riconosciuto il problema presente su Windows 10 April Update ed attualmente gli sviluppatori stanno effettuando le dovute indagini sulla possibile causa, fortunatamente gli sviluppatori hanno già provveduto a fornire una soluzione alternativa fino a quando non verrà rilasciata la patch dedicata attraverso Windows Update.

Le informazioni sulla soluzione alternativa sono state condivise dal supporto ufficiale, che fa riferimento ad una procedura che permette di risolvere il problema.

Windows 10 April Update: soluzione alternativa al bug della rete

  1. Premere contemporaneamente i tasti Windows + R per visualizzare la finestra Esegui;
  2. Digitare services.msc all’interno della finestra e premere Invio;
  3. Per ciascuno dei seguenti servizi, fare click con il pulsante destro del mouse e selezionare Proprietà, quindi impostare il tipo di avvio su Automatico (avvio ritardato) e selezionare Applica:
    1. browser di computer
    2. Host provider di individuazione funzioni
    3. Pubblicazione risorse per individuazione
    4. Connessioni di rete
    5. Host di dispositivi UpnP
    6. Protocollo PNRP
    7. Gruppi reti peer
    8. Gestione identità reti peer;
  4. Riavvia Windows;

Seguendo questi passaggi dovreste essere in grado di risolvere il problema relativo alla rete, tuttavia se pensate che questa procedura possa apparire complicata potete semplicemente attendere che il team di Microsoft rilasci la patch definitiva per correggere il bug che affligge Windows 10 April Update.

FONTE: Mspoweruser;