Firefox Hello è un nuovo servizio VOIP che consente di effettuare chiamate voce e video gratuitamente, senza plugin e attivazioni di account.

Attraverso il proprio blog ufficiale, Mozilla ha annunciato l’inizio della fase di test del proprio servizio VOIP, Firefox Hello, che consentirà di effettuare chiamate voce e video gratuitamente direttamente all’interno del browser Firefox, senza dover scaricare plugin o attivare account, sfruttando la tecnologia WebRTC (Web Real Time Communication), che tra l’altro lo renderà compatibile con diversi browser già presenti sul mercato quali ad esempio Chrome ed Opera, consentendo così a Firefox Hello di sfidare apertamente Skype, uno dei leader del settore VOIP.

 

Tra le funzionalità più interessanti di Firefox Hello troviamo:

Nuove opzioni di chiamata

Una delle grandi caratteristiche di Firefox Hello è che non è necessario creare un account per connettersi con le persone con cui si desidera effettuare chiamate voce e video. È sufficiente condividere un link con la persona con la quale si desidera connettersi e quando l’interlocutore si collegherà attraverso questo link inizierà la chiamata.

Inoltre, in modo del tutto facoltativo, sarà possibile associare Firefox Hello al proprio account Firefox per rendere ancora più facile effettuare chiamate con un solo click: dopo l’accesso attraverso un account Firefox infatti, sarà possibile avviare o ricevere chiamate dirette con altri utenti dotati di account Firefox, senza dover condividere un link di collegamento. Si potrà inoltre accedere al proprio account Firefox su ogni computer utilizzato, in modo da poter essere raggiunto a casa o al lavoro.

Integrazione contatti

Firefox Hello integra inoltre la gestione dei contatti per la prima volta in questa versione. È possibile aggiungere contatti alla propria rubrica manualmente o importare i contatti dall’account Google su Firefox Hello. Basta selezionare “Importa contatti” dalla rubrica e poi accedere al proprio account Google per dare il permesso. Se i contatti dispongono di un account Firefox e sono online, allora sarà possibile chiamarli direttamente da Firefox.

Mozilla nel blog sottolinea inoltre che nonostante il sistema di comunicazioni WebRTC sia già usato da tempo da molti software, “pochi sono così facilmente accessibili per centinaia di milioni di utenti“, ringraziando inoltre i partner Telefonica e TokBox, che hanno collaborato alla realizzazione del progetto.

Firefox Hello attende i nostri feedback

Firefox Hello è ancora in una fase di test e disponibile esclusivamente con la versione 34 Beta del browser Firefox, pertanto, come sottolineato ancora una volta sul blog ufficiale, “ancora in fase sperimentale e per questo verranno apportati ancora un sacco di cambiamenti dietro le quinte prima dell’uscita della versione definitiva.”

La Fondazione esorta i sui utenti a provare il nuovo servizio e inviare un feedback, segnalando eventuali problemi riscontrati o miglioramenti suggeriti. Per questo vi lasciamo con il link per il download di Firefox versione 34 Beta con Firefox Hello integrato, aspettando anche i vostri commenti!

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteModulo Xposed per tasto Home con batteria residua
Prossimo articoloiOS 8.1 disponibile da oggi, ecco cosa aspettarsi dal nuovo aggiornamento