Firefox 57.0.4 vi protegge dagli exploit Meltdown e Spectre

Firefox 57.0.4 vi protegge dagli exploit Meltdown e Spectre

Gli sviluppatori di Firefox non potevano esimersi dalla lotta contro gli exploit Meltdown e Spectre che stanno mettendo alle strette tantissime società del settore tecnologico. Le gravi minacce che mettono a rischio la sicurezza dei dati personali degli utenti potrebbero infiltrarsi durante la consuenta navigazione attraverso i browser più comunemente utilizzati, per questo bisogna aggiornare il prima possibile tutte le piattaforme esistenti.

Come ormai tutti sappiamo, le minacce sono in grado di colpire ogni tipo di sistema operativo, sia questo Windows, Linux, MacOS, iOS o Android. Proprio per questo nelle ultime ore è stata ufficialmente rilasciata la versione 57.0.4 di Firefox che garantisce maggiore protezione a tutti gli utenti Desktop – siano questi su Windows o MacOS – ed Android.

Viste le celeri tempistiche con cui è stato effettuato il roll-out di questo update, non è presente alcun changelog ufficiale da cui è possibile consultare tutte le modifiche apportate al browser. Con certezza, però, possiamo dirvi che tra i punti chiave è sicuramente presente la protezione agli script Javascript contenente codice malevolo in grado di sfruttare Meltdown e Spectre per accedere ai dati sensibili presenti in memoria.

Come già comunicato, Google Chrome è in ritardo coi tempi e la patch verrà rilasciata nelle prossime settimane. Tra i browser aggiornati e protetti dalle famose minacce, invece, oltre a Firefox sono anche presenti Internet Explorer ed Edge da parte di Microsoft e Safari per tutti gli utenti iOS e MacOS.

Per effettuare il download e l’aggiornamento alla nuova versione potete andare all’interno delle Impostazioni del vostro browser oppure QUI trovate il pacchetto di installazione per il vostro sistema operativo.