Nel corso del FFXIV Fan Festival di Tokyo, la software house Square Enix ha ufficialmente annunciato la data di uscita dell’espansione Stormblood per il suo Final Fantasy XIV.

L’arrivo dell’espansione era stato annunciato pochi mesi fa, ma la compagnia non aveva indicato una data precisa per il lancio, soltanto un generico “inizio estate 2017”.

Grazie al recente evento, Square Enix ha rivelato che Stormblood verrà lanciato il 20 giugno 2017, data ulteriormente confermata da un tweet condiviso dall’account ufficiale della casa di sviluppo. Anche l’account Twitter ufficiale di PlayStation ha condiviso alcune immagini di Stormblood, anticipando alcune interessanti novità riguardanti la nuova espansione in arrivo.

Nel corso dell’evento è stata svelata la nuova classe Red Mage e un nuovo raid dal nome “Return to Ivalice“. Inoltre, è stato confermato l’arrivo di una ricca Collector’s Edition che includerà l’artbook di Stormblood, una mappa in tessuto di Eorzea Decalcomanie, uno speciale packaging illustrato da Yoshitaka Amano, una figure di alta qualità di Zenos e originali Oggetti in game: Red Mage Main Arm: Chicken Knife, Syldra MOunta, Wind-up Bartz Minion.

Infine, sebbene non tutti gli specchi d’acqua saranno accessibili, i personaggi potranno attivare la “modalità nuoto” entrando in una zona predisposta, il comando “cammina” diventerà automaticamente “nuota”, passando nello stile rana e lo scatto in classiche bracciate. Non sarà possibile annegare ed anche alcune cavalcature volanti potranno muoversi sott’acqua. Con la nuova funzione, si potrà interagire con gli NPC e raccogliere oggetti.

Final Fantasy XIV: Stormblood sarà disponibile su PlayStation 4 e PC.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLG G6 avrà un design simile al G5 secondo questi render
Prossimo articoloFacebook migliora la funzione “Amici nelle Vicinanze”