Film appena usciti su iTunes, Apple in trattativa

Chi non vorrebbe avere la possibilità di guardare a casa quando e come vuole gli ultimissimi film in uscita presenti anche nelle sale cinematografiche? Ad Apple la cosa di certo interessa molto visto che vuole portare i film appena usciti su iTunes. A riportarlo Bloomberg secondo cui Apple è in trattativa con diversi studi di Hollywood per espandere il numero di servizi e contenuti proprio sul suo store.

Film appena usciti su iTunes, Apple in trattativa

Apple ha fatto la sua proposta a diversi studi, non è dato sapere di preciso chi, ma pare che a bloccare la cosa sia soltanto la pirateria. Gli studi cinematografici cercano sempre nuovi modi per poter ampliare i loro guadagni, è normalissimo, tuttavia sorge un problema. Chi noleggia il film avrebbe infatti la possibilità di andare a registrare per intero il contenuto, in questo modo verrebbe quindi messo in rete andando ad ammazzare letteralmente l’intera produzione. Ad oggi infatti i sistemi anti pirateria non sono di certo efficaci.

Secondo le informazioni trapelate pare che all’interno di una sezione dedicata di iTunes i contenuti appena usciti al cinema sarebbero disponibili sullo store Apple entro e non oltre le 2 settimane. Si tratta certamente di un colpaccio se la cosa andrà in porto visto che attualmente i titoli freschi di produzione impiegano circa 3 mesi per arrivare sui supporti ottici.