FIFA 15 PS4 Lag

FIFA 15 PS4 Lag è purtroppo una delle frasi maggiormente digitate dai giocatori del famoso gioco di calcio targato EA e che nella nuova versione dedicata alla PS4 hanno riscontrato blocchi e rallentamenti che rendono il gioco praticamente ingiocabile.

Il problema dei rallentamenti e blocchi di FIFA 15 per PS4 è talmente grave da impedire il funzionamento non solo giocando partite online, ma anche semplicemente per effettuare una partita offline ed addirittura per spostarsi tra i vari menu del gioco.

Il problema era già stato segnalato da diversi utenti, con il rilascio della demo di FIFA 15 per PS4, dove i rallentamenti si manifestavano sia nelle partite che nei menu, ma incredibilmente EA non solo non ha risolto il problema nella versione definitiva, ma l’ha addirittura accentuato, rendendo in diversi casi impossibile addirittura spostarsi tra i vari menu del gioco.

EA nel proprio sito di supporto ha dichiarato di aver analizzato il problema segnalato, che sembrerebbe legato ad alcuni problemi nella gestione del traffico dati veicolato da specifici router ADSL e di essere al lavoro su un nuovo aggiornamento del gioco.

Al momento, in attesa il rilascio di un nuovo ed atteso aggiornamento che risolva definitivamente il problema è possibile adottare due soluzioni, che consentiranno di giocare a FIFA 15 per PS4 senza più blocchi e rallentamenti:

Soluzione 1 FIFA 15 PS4 Lag:

Disabilitare la funzionalità UPnP dal proprio router: per adottare questa soluzione è necessario conoscere l’indirizzo IP e le credenziali di accesso amministrative del proprio router ADSL.

  1. Accedere al router da un PC/Tablet tramite credenziali amministrative ed una volta individuata la voce UPnP, disabilitarla.
  2. Salvare le impostazioni e riavviare il router

Soluzione 2 FIFA 15 PS4 Lag:

Questa soluzione non richiede accessi al proprio router ed è sicuramente più facile da mettere in atto.

E’ necessario disporre (od eventualmente creare) un secondo profilo sulla propria PS4.

  1. Avviare FIFA 15 normalmente, connettendosi attraverso il profilo utente principale connesso ad Internet
  2. Una volta arrivati al menu principale del gioco, effettuare il cambio di profilo, tenendo premuto il tasto PS del proprio pad, passando al secondario e tornare al gioco.
  3. Ora è necessario cambiare il profilo nel gioco passando a quello appena attivato nella PS4: per farlo è sufficiente avviare la voce Ultimate Team o simili e alla richiesta di scambio di profilo rispondere Si.
  4. Fatto questo, premere il tasto R3 per connettere questo profilo al EASFC e poter giocare senza blocchi oppure:
    • A questo punto volendo è possibile premere nuovamente il tasto PS del proprio pad e tornare ad utilizzare il profilo principale, connettersi di nuovo a EASFC e giocare con il proprio profilo principale online senza nessun blocco.

Precisiamo che in entrambi i casi si tratta di soluzioni temporanee ad un problema, la cui unica soluzione definitiva è il rilascio di un aggiornamento da parte di EA e che il problema riguarda esclusivamente FIFA 15 per PS4, mentre finora non ci sono stati segnalati casi sulla versione Xbox One del gioco, ma vi assicuriamo che nel caso arrivassero segnalazioni in tal senso alla nostra attenzione, aggiorneremo questo post di conseguenza.

[AGGIORNAMENTO 9.10.2014] E’ disponibile da oggi un nuovo aggiornamento che potrebbe correggere in modo definitivo il problema. Ecco il link del changelog |FIFA 15, nuova patch per Ultimate Team e correzione bug | . Rimaniamo in attesa dei vostri riscontri? EA è riuscita finalmente a risolvere il problema?

Via