La fibra ottica di Open Fiber arriva ad Imola e Sassari

La fibra ottica di Open Fiber arriva ad Imola e Sassari

Nuovo giorno, nuovi investimenti per Enel Open Fiber che cablerà in fibra ottica i comuni di Imola e Sassari. Il piano strategico verrà quindi portato avanti dalla società creata dalla compartecipazione di Enel e Cassa Depositi e Prestiti. Alle unità immobiliari interessate verranno garantite velocità da urlo da 1Gbps (1000 Megabit al secondo).

Imola e Sassari partono alla velocità della fibra ottica

Per quanto riguarda il Comune di Sassari l’investimento parte da 15 milioni di euro. E’ previsto il cablaggio di oltre 44mila unità immobiliari entro soli 18 mesi dall’avio dei lavori. Questi sono previsti per novembre 2017. Verrà steso qualcosa come 16mila chilometri di fibra ottica per garantire la FTTH, quindi fibra fino a casa.

VAI SUBITO ALLO SPEED TEST ADSL → CLICCA QUI

Nel Comune di Imola è previsto invece un investimento di 9 milioni di euro per la copertura di 30mila unità immobiliari posando questa volta 10mila chilometri di fibra ottica. Anche qui verranno garantiti risultati già entro i primi 18 mesi dall’inizio dei lavori. Questi lavori saranno essenziali anche per portare in futuro e famose connessioni 5G. Per garantirlo riuscire a realizzare queste opere è importantissimo. Le prestazioni garantite dalle connessioni FTTH non sono minimamente paragonabili a quelle della FTTC, per rendervene conto basta eseguire uno speedtest in prima persona. La FTTH ad oggi consente connessioni fino a 1000Mbit al secondo, voi invece a che velocità navigate?