Fibra Ottica Italia: Enel Open Fiber parte alla grande, si punta anche alle aree a fallimento di mercato, TIM e Fastweb guardano

La rincorsa alla Fibra Ottica Italia continua alla grandissima, un paese che per troppo tempo è rimasto indietro rispetto non solo al resto del mondo, ma anche in Europa, casa nostra. Grazie al gruppo Enel Open Fiber sempre più Italiani hanno la possibilità di avere un collegamento in Fibra Ottica fino alla propria abitazione che permette di raggiungere velocità fino ad ora inimmaginabili. Parliamo di connessioni da 1Gbit, 1000MBit, insomma, anche pronunciarle soltanto risulta difficile, chi ha mai visto tutti questi mega?

Fibra Ottica Italia: Enel Open Fiber spinge per la realizzazione della più grande struttura mai realizzata

Pochissimi giorni fa Enel Open Fiber si è aggiudicato il primo bando di gara per la realizzazione di tali strutture nelle 5 regioni italiane che comprendono Abruzzo, Molise, Emilia Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto. Non si fa in tempo a metabolizzare questa vittora che però si guarda già in avanti.

La società ha infatti dichiarato che “Per la seconda gara stiamo aspettando l’aggiudicazione definitiva, questa dovrebbe arrivare a fine maggio. Sono 10 regioni per altre 4,5 milioni di unità immobiliari”. TIM e Fastweb dalla loro non possono fare che guardare e cablare quante più unità abitative a loro spese, tutta questa concorrenza alla fine farà di certo bene soltanto a noi cittadini. Per ora comunque la maggior parte degli italiani viaggiano a velocità davvero ridicole, se anche voi volete eseguire uno Speed Test vi invitiamo, in attesa di essere coperti da Fibra Ottica, di eseguire il test attraverso il nostro tool qui disponibile e di confrontare tutte quelle che sono le migliori offerte.