Due studentesse laureate dell’Università di New York, Alina Balean e Rucha Patwardhan, avrebbero sviluppato un capo d’abbigliamento assolutamente innovativo: una felpa con cappuccio per comunicare con gli amici di nascosto! Al suo interno sarebbe stata infatti integrata una scheda Arduino dotata di cellulare e vari interruttori che consentano a chi la indossa di inviare messaggi attraverso movimenti impercettibili. Per esempio è possibile scrivere  a un genitore semplicemente coprendosi il capo, oppure rimboccarsi una manica e voilà, postare su Facebook!

Una delle due ragazze sottolinea quanto la felpa potrebbe dimostrarsi utile in situazioni di emergenza in cui occorra nascondere l’intenzione di mettersi in contatto con persone di propria conoscenza: per esempio si potrebbe avvertire i propri amici che qualcuno ci sta minacciando, senza che l’ipotetico aggressore possa accorgersene…

Certo, sarà molto difficile vedere questo tipo di indumento esposto in una comune boutique, ma non è detto che si debba aspettare troppo a lungo per poterne usufruire! Trattandosi di un prodotto assemblato con elementi finiti, non escludiamo che lo si possa “costruire” in autonomia.

CONDIVIDI