Galaxy-S6-Gold

La psicologa comportamentale americana Donna Dawson svela perché “gold is the new black” e in Europa l’oro torna a essere protagonista della scena cromatica

Gli anni ’80 sono stati gli ultimi a lasciarsi ammaliare dalle tonalità calde e scintillanti del color oro che, dopo quasi trent’anni, torna alla ribalta diventando il più desiderato da chi vuole distinguersi con un tocco di stile. Dai gioielli agli abiti dorati delle celeb sui red carpet fino al make up delle ultime sfilate di moda, l’oro ricomincia a brillare in tutti i settori fino a tingere di gold anche il mondo della tecnologia che svela un inedito lato glamour. La variante Gold Platinum è infatti tra quelle più ricercate per quanto riguarda i nuovi Galaxy S6 e Galaxy S6 edge.

Nonostante per molti anni il nero e il bianco siano stati i colori preferiti dai consumatori, stiamo oggi assistendo a un’inversione di tendenza del mercato. Le persone, stando ai primi feedback che ci arrivano dopo il lancio di Galaxy S6 e Galaxy S6 edge, sono diventate più estroverse nelle loro preferenze e scelgono tonalità più unconventional come l’oro”, spiega Riccardo De Franchis – Portfolio Marketing Manager di Samsung Electronics Italia. “Da quando abbiamo presentato i nostri smartphone top di gamma, abbiamo infatti visto che le richieste per l’Oro Platino per la prima volta erano equivalenti a quelle per i più tradizionali Bianco Perla e Nero Zaffiro.

Galaxy S6 e' disponibile online da Punto com shop a soli € 355,00
e

LA PSICOLOGIA DEI COLORI

Dopo aver trascorso oltre due decenni all’ombra di colori più tenui, ci sono una serie di fattori che indicano l’oro come il colore che sta nuovamente regnando. La psicologa comportamentista Donna Dawson spiega il perché di questo fenomeno e delinea il profilo delle persone che si sentono attratte dall’oro, mostrando come la scelta sia strettamente collegata alla loro personalità ma anche a determinati fattori di contingenza socio-economica.

Il colore gold da sempre incarna un’idea di ricchezza, abbondanza, alti ideali, ottimismo e saggezza. Dopo un periodo di forte recessione come quello che abbiamo vissuto, stiamo cominciando a vedere alcuni miglioramenti economici e iniziamo a nutrire ottimismo verso un futuro che desideriamo fortemente essere migliore. Ed è per questo che siamo istintivamente portati a scegliere l’oro come simbolo di rinascita e di nuova linfa vitale – chiarisce Donna Dawson.

La scienza insegna che il colore è un’elaborazione visiva generata da segnali nervosi che la retina invia al cervello: la percezione visiva è quindi creata a tutti gli effetti dal cervello delle persone e in quanto tale è capace di influire sull’emotività. Lo studio dei colori è quindi strettamente connesso con la personalità e ogni persona si sente naturalmente attratta da una ben precisa tonalità.

Verde smeraldo, blu topazio, bianco perla, nero zaffiro, oro platino: sono questi i cinque colori degli ultimi smartphone Samsung. Che personalità si cela dietro alla scelta di ogni colore?

Oro Platino

oro-platinoDonna Dawson spiega che le persone che scelgono l’oro sono coloro che hanno come vero obiettivo la prosperità, il successo finanziario grazie al quale possono permettersi quel lusso che amano alla follia e che ostentano. Amano stare in compagnia e sono persone ottimiste e idealiste, caratteristiche tipiche degli amanti del giallo, del quale l’oro non è nient’altro che la tonalità più calda e luminosa. Una persona amante dell’oro si riconosce fra mille altre personalità, così come il giallo attira lo sguardo più di qualsiasi altro colore. L’amante dell’oro non ha sicuramente difficoltà a farsi notare!

Nero Zaffiro

nero-zaffiroIl nero, secondo Donna Dawson, non è tecnicamente un colore, bensì la rappresentazione dell’assenza di colore. Così come il bianco ha in sé un doppio significato, indica la fine delle cose, ma anche il loro inizio. Il nero è spesso associato a qualcosa di aggressivo, è scelto dai ribelli e dagli “outsider”, da coloro che rifiutano le convenzioni. La persona amante del nero è strana e misteriosa, vuole essere riconosciuta come individualista, indipendente e capace di differenziarsi dalla massa e di ricoprire un ruolo da leader, senza dimenticare di mettere in evidenza una sensualità nascosta e profonda.

Bianco Perla

bianco-perlaAnche le persone che scelgono il bianco sono sicure di se stesse, estroverse ma allo stesso tempo pure e oneste, nonostante spesso oggi l’innocenza simboleggiata dal bianco sia sostituita da un vero e proprio status: il possedere qualcosa di bianco e saperlo indossare segnala una persona benestante, che sa comunicare la purezza di questo colore. Nessuno può competere con una personalità così angelica e agli antipodi con l’amante del colore nero.

Blu Topazio

blu-topazioSensibili, intuitivi e sicuri di se stessi non potevano che esserlo gli amanti del blu topazio, persone che hanno bisogno di essere amate e che cercano stabilità e sicurezza. Il blu simboleggia la calma, la tranquillità, l’equilibrio. Coloro che prediligono il blu sono individui che fanno dei propri ideali la loro arma vincente così da ottenere stabilità dovuta anche al loro attaccamento alle tradizioni.

Verde Smeraldo

verde-smeraldoAmanti del successo economico, anche se in modo più discreto, lo sono anche coloro che scelgono il verde smeraldo, che indica una personalità più bilanciata, leale, generosa e speranzosa. Nessun colore più del verde ispira speranza e rinnovata vitalità ed energia, quella che queste persone cercano nella natura, rifugio contro lo stress da troppo lavoro al quale sono soggetti.

Le colorazioni blu topazio e verde smeraldo saranno disponibili in Italia da giugno.

Pillole dorate

  1. L’oro è presente in quasi tutti gli smartphone, utilizzato nei fili dei microchip
  2. Una tonnellata di telefoni (pesati senza le batterie) possono produrre quasi 300g d’oro
  3. L’oro è commestibile (il Galaxy S6 oro non lo è)
  4. La maggior parte dell’oro presente sulla terra deriva dalla caduta di un meteorite 200 milioni di anni fa
  5. Circa il 7% della produzione mondiale di oro è utilizzata per costruire apparecchiature elettroniche
  6. L’Europa rappresenta meno dell’8% della consumer gold demand
CONDIVIDI
Articolo precedenteVodafone presenta il suo nuovo Smartphone di fascia bassa: Smart Prime
Prossimo articoloGoogle Car, il futuro sicuro dell’auto con 11 incidenti in 6 anni