Family Desktop

Microsoft, dopo essersi lasciata scappare alcuni indizi riguardanti il progetto conosciuto fino ad ora come HomeHub, torna nuovamente al centro di nuovi gossip hi-tech grazie ad alcune novità scoperte da WalkingCat.

WalkingCat, una fonte sempre molto affidabile, ha scovato nel codice di Windows 10 (vedi l’immagine in alto) alcune tracce della piattaforma HomeHub o, come viene definita nel codice stesso, Family Desktop.

Come ha ipotizzato WalkingCat, il Family Desktop non sarebbe altro che una sorta di account che viene condiviso fra tutti i membri della famiglia. Grazie a questa feature sarà resa possibile la condivisione dei calendari e degli impegni quotidiani, nonché la condivisione delle liste di cose da fare in famiglia, della lista della spesa, e di tutto ciò che riguarda le “cose di casa”.

Al momento non ci sono indizi che indichino la data di rilascio di Family Desktop su Windows 10. Secondo alcune ipotesi questa feature potrebbe essere implementata a breve. È già da diverso tempo che questo progetto è in sviluppo, per cui è probabile l’integrazione di Family Desktop nel Creators Update.

Comunque sia le informazioni riportate in questo articolo andrebbero considerate dei semplici rumors, visto che Microsoft non ha ancora né confermato né smentito le suddette voci di corridoio.

Via



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: