Si è di nuovo ripetuto il tilt del social, tanto da far rimbalzare qua e la #facebookdown.

Già la scorsa settimana gli utenti hanno dovuto sopportare un irraggiungibilità di Facebook e adesso, anche nella giornata di ieri il problema è riemerso. Insomma, un down momentaneo o qualcosa che potrebbe ripetersi ulteriormente? Una cosa è certa. La cosa ha fatto sorridere in molti visto che a distanza di poche ore dalle sue dichiarazioni di voler “collegare il mondo”, il suo social va in tilt.

Consideriamo comunque che Facebook, per fortuna, non è mai stato rinomato per i suoi malfunzionamenti, e anche se tale giornata ha colto nel segno, possiamo dormir sogni tranquilli (se già non lo facevamo). Il crash di ieri è avvenuto verso le 21, quando la piattaforma più famosa di social network ha iniziato a rallentare durante i caricamenti fino a diventare totalmente irraggiungibile fino alle 22, orario in cui sembrava che ogni cosa fosse risolta.

#Facebookdown, così è stato rinominato l’evento, è stato molto simile a quello della settimana scorsa. Con un messaggino di scuse accompagnato da “qualcosa è andato storto. Ci stiamo lavorando e lo ripareremo appena possibile”

Milioni di utenti tentavano di connettersi ma invano. Una serata bigia per coloro che volevano parlare con i propri “amici” invece che stare davanti a una televisione. Tuttavia, è stato difficile connettersi al Server per diverso tempo. Le cause? Non le conosciamo. Qualcuno dice che potrebbe trattarsi dei server, anche se sappiamo bene che Facebook è sempre stato piuttosto affidabile da questo punto di vista.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAcqua su Marte, Google festeggia la scoperta con un simpatico Doodle
Prossimo articoloSamsung Galaxy S7 Edge: prime indiscrezioni