facebook

Un gran numero di utenti appartenenti alla rete Internet è solita guardare i propri video durante la consultazione classica dell’app Facebook o del sito dedicato in formato Desktop o Mobile. Ecco perché l’ultima novità potrebbe corrispondere ad una vera e propria rivoluzione, visto che da oggi la piattaforma consentirà lo streaming diretto dei contenuti multimediali in video attraverso le componenti dongle viste per  Chromecast e la Apple TV.

Come si è potuto facilmente intuire, gli stream possono essere avviati da smartphone o da browser, premendo nell’angolo in alto a destra in corrispondenza del Cast che consenta di inviare il flusso video verso il dispositivo che selezioneremo dalla relativa schermata in primo piano. Una utility che, in un certo senso, colma il gap creatosi tra Facebook e  Twitter in merito alla gestione verso l’esterno dei contenuti in streaming. Twitter, infatti, si era prodigata allo sviluppo di una versione dlel’app ottimizzata per l’uso con device come la Apple TV e la Amazon Fire TV.

Funzioni disponibili, per il momento, per i clienti iOS e attraverso il Web e che, nel corso delle prossime settimane, troverà applicazione anche su Android, dove vedremo anche qui la compatibilità con Airplay e Google Cast.  Ne sapremo di più nel corso delle settimane a venire.

VIA