Secondo quanto riportato da beet.tv alcune ricerche di comScore segnerebbero un sorpasso rilevante di Facebook su Youtube sullo streaming video. Un dato rilevante che mostra come il social network di Menlo Park sia riuscito ad ottimizzare lo streaming video sulla piattaforma. Il sorpasso che Facebook sembra essere netto. Il social avrebbe, infatti, segnato più 1 miliardo rispetto al rivale di casa Google.

I dati estrapolati dalla ricerca si riferiscono alla sola utenza che giunge da dispositivi desktop, cioè dai classici pc da scrivania. Questo grande risultato che Facebook ha tutto il diritto di festeggiare sembra, però, frutto almeno per una gran parte della nuova trovata del social che permette ai video di avviarsi automaticamente senza necessità che l’utente clicchi effettivamente sul pulsante play.

Nonostante il risultato Youtube non si trova a vivere nessun allarme ne tanto meno nessuna perdita di utenza e resta vigile e fermo al comando del mondo del video advertising. La società di proprietà di Google che nell’ultimo hanno ha registrato un fatturato lordo di video advertising da 5 miliardi. Nonostante Facebook abbia un tasso di crescita superiore a, quello del portale di streaming nato nel 2005, Youtube resta il re dello streaming video.

CONDIVIDI
Articolo precedenteApple rende disponibile il nuovo iOS 8.1
Prossimo articoloLenovo molto presto potrebbe acquistare BlackBerry