Facebook

Dopo l’annuncio di qualche giorno fa in merito all’applicazione mobile autonoma Android Auto, Facebook ha annunciato l’integrazione della propria applicazione di messaggistica istantanea, Messenger, con la piattaforma di navigazione di Google, consentendo dunque ai conducenti di poter effettuare agevolmente conversazioni con i propri contatti senza distogliere lo sguardo dalla strada.

Facebook

Facebook ha fatto in modo che sia messaggi in arrivo sia quelli in uscita possano essere facilmente gestiti dall’utente alla guida. Per quanto riguarda i messaggi in arrivo, questi vengono letti all’utente grazie ad una particolare ingegeria text-to-speech, che riproduce quanto scritto vocalmente; per quanto concerne la risposta, essa è gestita dal software di riconoscimento vocale che consente ai conducenti di dettare semplicemente la loro risposta al messaggio.

Un’ulteriore funzionalità è quella di poter inviare un messaggio rapido, del tipo “sto guidando in questo momento”, all’interno della conversazione e ciò può essere realizzato premendo semplicemente un tasto. Facebook si aggiunge dunque alla serie di applicazioni compatibili con Android Auto, tra cui si collocano Spotify, WhatsApp, Hangouts, Skype e Google Maps, con l’obiettivo di mantenere gli autisti connessi alle proprie app quotidiane tenendo i propri occhi sulla strada.

Per poter usufruire di Android Auto, tutto quello che occorre fare è installare l’applicazione sul proprio smartphone dal Play Store e sistemare il proprio dispositivo in una posizione comoda sul cruscotto della vettura. Il servizio è gratuito ed attualmente disponibile in circa 30 paesi, tra cui il nostro.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGearbest coupon: Offerta bomba per Xiaomi Redmi Note 4 a soli 161€
Prossimo articoloApple AirPods probabilmente in arrivo entro la fine del 2016?