Facebook Safety Check Mark Zuckerberg

Mark Zuckerberg ha presentato Facebook Safety Check, nuovo servizio utile in caso di disastri ambientali (terremoti, alluvioni e altre catastrofi) per comunicare a tutti i nostri contatti che stiamo bene. Il tutto, con un semplice clic.

Facebook è già da tempo uno strumento utile per comunicare con amici o conoscenti, sfruttato generalmente per il tempo libero ma che in alcuni casi potrebbe essere importante per dare importanti informazioni alle persone a cui siamo legati.

Un caso di questi è quello dei disastri ambientali. Facebook Safety Check è la nuova idea di Mark Zuckerberg, appena presentata in Giappone dal numero uno del social network, e consiste proprio in questo: ogni qualvolta dovesse verificarsi un terremoto, un’alluvione e altri danni di grande entità nelle nostre vicinanze, su Facebook spunterà un pulsante verde con la scritta “I’m safe” (“Sono salvo“), che in caso di clic rassicurerà i nostri amici riguardo le nostre condizioni.