Facebook

Facebook dopo aver ascoltato i propri utenti, rinnova il proprio motore di ricerca interno, permettendo di cercare frasi e momenti condivisi da amici e parenti nei loro post.

Facebook ha annunciato, poche ore fa, l’aggiornamento del proprio motore di ricerca Facebook Search, dopo due anni dall’introduzione del motore “Graph Search” e che consentirà agli utenti di trovare con più semplicità i post condivisi da amici e parenti.

I Feedback degli utenti

Facebook, annunciando il nuovo motore di ricerca, ha voluto sottolineare come la maggior parte delle novità introdotte siano state inserite dopo aver ascoltato i feedback ricevuti dagli utenti, attraverso la versione beta di Graph Search. Secondo i dati raccolti, una delle funzionalità maggiormente richieste dagli utenti era proprio la possibilità di effettuare ricerche mirate all’interno dei post condivisi da amici e parenti, per cui gli sviluppatori hanno cercato di affinare al massimo questo specifico algoritmo di ricerca.

Facebook

Il nuovo algoritmo di ricerca poi, si differenzierà dal passato, rendendo accessibili tutti i contenuti ricercati a prescindere dall’ordine cronologico classico adoperato dal social network. Grazie a questa piccola rivoluzione infatti, gli utenti potranno cercare qualsiasi informazione presente negli archivi dei post condivisi dagli utenti.

Facebook ha tenuto a sottolineare che il nuovo motore di ricerca è stato pensato e realizzato senza assolutamente inficiare la privacy degli utenti, in quanto le ricerche verranno effettuate esclusivamente all’interno degli archivi degli utenti che hanno deciso di condividere queste informazioni con amici e conoscenti.

Ritrovare amici o la foto del diploma

In termini pratici, il nuovo motore di ricerca ci aiuterà a trovare non solo più facilmente i contatti dei nostri amici, ma anche i momenti da loro condivisi: cercando ad esempio “i miei amici che vivono a Bologna”, verranno proposti i vari contatti che vivono nella città Emiliana; cercando invece “foto del diploma di Michele”, sarà proposta proprio la foto condivisa da Michele, il giorno del suo diploma.

Nuovo motore per desktop e mobile

Facebook ha annunciato che il nuovo aggiornamento è attualmente in fase di rilascio e che sarà disponibile inizialmente per per gli utenti desktop ed iOS americani ed inglesi, mentre in un futuro, non troppo lontano, queste nuove funzionalità arriveranno anche per Android e per tutti gli altri Paesi: a breve potremmo usufruire del nuovo motore di ricerca anche in Italia quindi.

Via