Facebook protegge gli utenti dal bug Apple rilevato nelle ultime ore

Facebook protegge gli utenti dal bug Apple rilevato nelle ultime ore

Sono trascorse ormai diverse ore dalla segnalazione del pericoloso bug Apple che sta facendo tremare molti possessori di iPhone, iPad, iPod Touch ma non solo. Il problema riguarda anche tutti gli Apple Watch ed AppleTV in quanto il kernel del sistema operativo si basa sulle stesse logiche di quello che si trova all’interno di iOS 11.

Come già accennato all’interno del nostro articolo precedente, a causa di un carattere indiano è possibile mandare in crash gli iDevice in modo estremamente semplice. Purtroppo vi sconsigliamo altamente di provare questa cosa anche solo per fare uno scherzo ad un vostro amico, quest’ultimo sarebbe costretto a dirigersi verso un Centro Assistenza Apple per effettuare il ripristino software del dispositivo.

bug Apple da FacebookSembra infatti che gran parte dei device colpiti dal bug Apple vadano in bootloop rendendo impossibile all’utente il riavvio. Fortunatamente Facebook è andato ai ripari segnalando il carattere indiano causa di problemi come contenuto bloccato o violento. In questo modo il servizio Messenger riesce a prevenire un’epidemia che potrebbe espandersi attraverso la chat del social network.

Purtroppo non sappiamo se anche altri servizi di messaggistica istantanea come WhatsApp, Telegram o Instagram stiano adottando – almeno lato server – delle contromisure come in questo caso. Tuttavia, vi ricordiamo che Apple è al lavoro per il rilascio di un minor update in grado di risolvere il bug Apple nel più breve tempo possibile.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: