Facebook in Cina

Instant Video, questo il nome della nuova funzione che sbarca su Facebook. Consentirà di registare filmati in diretta dalla classica chat del famoso Social Network.

Si tratta fondamentalmente di una videochiamata, con la comunicazione tra gli utenti che avverrà live. Per poter lanciare il video ci sarà bisogno di avere installato sullo smartphone iOS o Android l’ultimo aggiornamento di Facebook Messenger . Nella chat comparirà un’icona per far partire la videochiamata con gli utenti che stanno partecipando alla conversazione. Inizialmente, l’interlocutore potrà vedere solo le immagini e in un secondo momento attivare l’audio. Anche il compagno di chat, a sua volta, potrà decidere o meno se attivare una sessione di live oppure continuare a scrivere. Unico neo è che Instant Video funziona solo se i partecipanti hanno la conversazione aperta sul proprio dispositivo. In caso contrario l’utente dovrà accontentarsi dei canonici messaggi scritti. 

E’ una novità che somiglia molto ai video in diretta di Snapchat. Zuckemberg deve aver notato il successo della funzione, decidendo così di portarla anche su Facebook che vanta un’utenza decisamente più consistente. Cambia la maniera d’interagire, con il live che subentra al classico gap temporale della messagistica.

Già nel 2015 Facebook Messenger aveva provato ad inserire i video nelle chat, cercando di contrapporsi al colosso mondiale delle chiamate e videochiamate online, Skype.

Questa la dichiarazione ufficiale rilasciata da Facebook: La videochiamata è un prodotto ancora relativamente nuovo, e fino a poco tempo fa riservato solo alle occasioni speciali. Instant Video è solo il riflesso dell’ubiquità dei video; dovevamo attendere semplicemente di avere la capacità di usufruirne in tempo reale, per tutto il tempo“.