facebook

Finora era possibile solo su Skype Traslator, presto si potrà anche su Facebook, il social network di Mark Elliot Zuckerberg.

I social network ci danno la possibilità di comunicare con il mondo intero, e spesso ci costringono a conoscere le lingue straniere, per riuscire a comprendere i messaggi postati dagli utenti sparsi per il mondo. Fino ad oggi, era possibile solo copiare il testo, e incollarlo in una pagina di traduzione o usare un programma specifico esterno al social, invece molto presto, Facebook darà ai suoi utenti la possibilità di tradurre con un solo click i propri post in più lingue in modo da raggiungere un pubblico più vasto.

La funzione “traduttore” di Facebook, come riportato da alcuni siti blog, sarebbe ancora in fase beta testing.  Per ora la funzione è disponibile solo per le pagine pubbliche straniere ma presto sarà attivata anche per i profili privati. Grazie a questo nuovo pulsante, che puoi trovare vicino al famosissimo Mi piace tutti i post ufficiali pubblicati dalla pagina saranno tradotti istantaneamente permettendoti così una migliore interazione anche con i contenuti stranieri. Fino all’uscita quindi, Facebook si limita alla sola possibilità di visualizzare nella propria lingua, commenti tradotti grazie a Bing.

E una grande novità arriva anche per Messenger: la chat del social network, avrà infatti una piattaforma anche per il web, con un sito separato a cui ci si potrà collegare anche da Pc, senza essere disturbati da pubblicità e post di terzi. Dopo aver lanciato sugli smartphone un’applicazione separata con cui usufruire della chat, arriverà infatti anche la versione della piattaforma per il web su messenger.com. La mossa arriva anche dopo il recente annuncio degli sviluppatori, dell’apertura di Messenger ad applicazioni di terzi.

Ultime_mosse_di_Facebook_2

CONDIVIDI
Articolo precedenteRoma Drone Expo: Roma Capitale dei Droni
Prossimo articoloMigliori smartwatch e i bracciali fitness per il 2015