Mark Zuckenberg ha annunciato la novità di Facebook Messenger: anche gli utenti che non possiedono un account al social network, potranno accedere alla App di messaggistica instantanea.

Basterà inserire il numero di telefono, proprio come si utilizza Whatsapp o Telegram, e anche Messenger Facebook diventerà funzionante per tutti gli utenti, anche quelli non iscritti al social più famoso del mondo.

Ovviamente lo stesso Zuckemberg, sottolinea che possedere un account anche all’interno del social network porta innumerevoli vantaggi anche nel’uso di Facebook Messenger: la possibilità infatti di poter contattare velocemente tutti gli amici presenti sulla piattaforma, anche senza essere in possesso del numero telefonico in rubrica, lo rende sicuramente molto più completo. Non si può nascondere infatti, che la piattaforma Facebook, in pochi anni sta sbaragliando la concorrenza per numero di iscritti: 700 milioni di utenti e probabilmente la scelta di espandere l’uso di Facebook Messenger anche agli utenti esterni, faranno schizzare la piattaforma, tra le maggiori app di messaggistica del mondo.

Da rilevare, che Facebook Messenger, proprio di recente ha integrato molte funzionalità esclusive come, per esempio, le videochiamate e i giochi, e questa ulteriore scelta, la collocherà sicuramente tra le prime scelte di messaggistica instantanea. Per il momento la nuova funzione, sarà disponibile esclusivamente per gli utenti americani, canadesi, peruviani e venezuelani, ma è assolutamente da escludere, la possibilità che non arriverà mai nel resto del mondo: è solo una questione di tempo, e presto Facebook Messenger, sarà disponibile anche in Italia.