messenger

Facebook aggiorna il proprio servizio di messaggistica istantanea Messenger per iOS ed Android introducendo le video chiamate.

Importante aggiornamento disponibile da oggi per iOS ed Android della famosa applicazione di messaggistica istantanea Messenger, che introducendo le video chiamate, consente al servizio di Facebook di diventare un vero antagonista dei colossi del settore Skype e Viber.

Le video chiamate di Messenger

La funzionalità di video chiamata, disponibile già da tempo nella chat di Facebook, arriva così nel settore mobile, inizialmente per iOS ed Android, ma con la speranza che presto sia disponibile anche per dispositivi Windows Phone. La procedura di utilizzo è estremamente semplice: è infatti sufficiente selezionare l’icona a forma di videocamera nell’angolo in alto a destra del display durante una normale chat, per avviare una video chiamata, ovviamente disponendo di una connettività dati 3G o Wi-Fi attiva.

messenger

[

Italia al momento esclusa

Al momento il servizio di video chiamata è attiva nei seguenti paesi: Belgio, Canada, Croazia, Danimarca, Francia, Grecia, Irlanda, Laos, Lituania, Messico, Nigeria, Norvegia, Oman, Polonia, Portogallo, UK, US o Uruguay. L’Italia purtroppo è stata esclusa dalla prima fase di rilascio, ma da quanto appareso, presto potremmo sfruttare il servizio anche nel nostro paese. Nel frattempo, i primi test effettuati dai colleghi d’oltreoceano, evidenziano la mancanza delle video chiamate di gruppo, che potrebbero comunque essere integrate successivamente e parlano di una qualità generale delle videochiamate decisamente superiore ad ogni diretto concorrente, Skype compreso, indicazione che fa sicuramente ben sperare per il successo di questa novità e che potrebbe portare Messenger, che ricordiamo attualmente conta qualcosa come 600 milioni di utenti attivi, ben presto sul gradino più alto del podio nell’agguerrito settore dei servizi di messaggistica istantanea.

Via