I social network in circolazione sono davvero tanti, ma come in tanti di voi ben sapranno, Facebook è uno dei migliori che si possano trovare, soprattutto quello con più utenti iscritti, su questo non ci piove.

Facebook Messenger: pronto il nuovo servizio Pagamenti in-app

Entrando più nello specifico, il creatore del social, coloro che ancora non ne fossero a conoscenza è Mark Zuckerberg, in recenti interviste ha fatto sapere che Facebook durante questo 2015 subirà dei cambiamenti radicali, uno di questi, come da titolo, sarà il fatto che Facebook Messenger attiverà i pagamenti in-app, logicamente al momento non abbiamo nessuna informazione concreta sulla disponibilità.

In poche parole, Mark Zucherberg abilitando i pagamenti in-app permetterà di trasferire denaro tra amici su Facebook, sia per quanto riguarda l’applicazione disponibile per sistema operativo Android sia per quella iOS. Purtroppo, come spesso accade, ad utilizzare tale servizio almeno inizialmente saranno gli utenti Americani, dove dovranno obbligatoriamente procedere alla registrazioni della carta di credito in loro dotazione per mandare o eventualmente ricevere soldi.

La sicurezza viene prima di tutto

Se tanto dobbiamo essere sinceri, l’iniziativa non è piaciuta tutti, anche perché la sicurezza di Facebook è stata più volte messa a dura prova. Tra le altre cose, Facebook ha fatto sapere che per tutto ciò verrà avviato un servizio interamente nuovo che consentirà di mettere un pin oppure usufruire di un sistema di riconoscimento Apple Touch per chi ha iOS per utilizzare il pagamento in-App.

Facebook Messenger per chi ancora non ne fosse a conoscenza da Novembre ad oggi ha raggiunto un numero impressionante di utenti attivi che si aggira intorno a 500 milioni! Per riuscire a lanciare il nuovo servizio di cui vi abbiamo parlando in questo articolo, il CEO di Facebook avrà sicuramente bisogno di aumentare la sicurezza.

Vedremo come andrà a finire. Restate con noi!