Facebook

Facebook sta cercando di inglobare sempre più servizi alla sua offerta e questa strategia ha comportato un’evoluzione importante per il famoso social network. L’ultimo in questa categoria è Facebook Live Streaming, ovvero l’aggiunta di video in diretta; un servizio, di cui si è vociferato parecchio negli ultimi temi, pronto a dichiarare guerra ai concorrenti.

Il servizio, dopo essere stato nella fase di beta-testing per un periodo di tempo, è finalmente disponibile per gli utenti USA, a patto che costoro possiedano un iPhone, unica limitazione per poter usufruire di Facebook Live Streaming. La compagnia ha annunciato di essere entusiasta di questa funzionalità e di poterla rilasciare negli Stati Uniti; ha inoltre garantito in un comunicato l’intenzione di voler estendere il rilascio del servizio di streaming in altre parti del mondo.

Facebook Live Streaming

Alcune fonti, che hanno già avuto modo di provare il servizio Facebook Live Streaming, parlano di un’ottima qualità video e ciò non fa che incupire le prospettive per Twitter. Un servizio di questo tipo, infatti, potrebbe essere deleterio per Periscope, che ricordiamo essere stata acquistata da Twitter l’anno scorso. Facendo, ad esempio, un rapido confronto, in termini di utenza, tra Instagram e Vine, rispettivamente appartenenti a Facebook e Twitter, è facile comprendere di cosa stiamo parlando.

Non solo la comparsa di questo nuovo servizio mette Facebook in netta competizione con altri servizi di streaming video o giganti del calibro di YouTube, ma rende il social network sempre più vasto e ricco, rappresentando un polo d’attrazione ed un agglomerato di servizi per milioni di giovani, che potrebbero determinare le sorti dei concorrenti che offrono un servizio indipendente.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSurface Book e Surface Pro, presto un nuovo aggiornamento
Prossimo articoloSony Xperia C6 si mostra in alcuni render