Facebook

Facebook, le nostre foto sono protette dal diritto d’autore e non utilizzabili da altri se non dopo la nostra autorizzazione, così come sentenziato dal Tribunale di Roma.

Importante sentenza della IX sezione del Tribunale di Roma che condanna un quotidiano a risarcire un reporter per aver utilizzato scatti pubblicati su Facebook senza chiederne preventivamente l’autorizzazione. La sentenza conferma quindi che pubblicare una foto sulla propria pagina personale di Facebook o di altri social network, non ne comporta la cessione integrale del diritto fotografico e nel caso venga quindi utilizzata dai media senza il nostro consenso, questi saranno tenuti ad un risarcimento del danno, morale e patrimoniale.

[

Cosa si concede a Facebook quando ci si iscrive

Iscrivendosi a Facebook, non si cedono a terzi i diritti di proprietà intellettuale ed i diritti d’autore sulle foto che verranno pubblicate sul proprio profilo personale, mentre verrà concesso l’accesso ed utilizzo delle informazioni, almeno fin quando la pagina rimarrà attiva sul social network.

Grazie a questa sentenza quindi è importante sapere che nel caso giornali o siti web, pubblichino fotografie personali presenti sul proprio profilo Facebook, senza chiederne prima l’autorizzazione e senza indicare il nome del proprietario, sarà possibile chiedere ed ottenere, un risarcimento del danno morale e patrimoniale.