Non solo i dodicenni devono mentire sull’età quando si iscrivono a Facebook: anche i meno giovani, anzi gli ultracentenari devono necessariamente dichiarare il falso se vogliono far parte del social più utilizzato al mondo. Ha fatto scalpore oggi la notizia della donna più anziana iscritta al social: ha ben 114 anni!

La notizia arriva dal Minnesota, USA: la vecchina Anna Stoehr sta per compiere 114 anni, è la più anziana del suo Stato ed ora anche la più anziana di Facebook. Abita in una casa di riposo, ma non rinuncia affatto alla tecnologia. E per iscriversi a Facebook ha dovuto barare sull’età: il social infatti permette di iscriversi solo a persone nate dal 1905 in poi. Anna è nata però nel 1900. Ma Nonna Anna è sempre stata appassionata di tecnologia, tanto che possedeva già un iPad. E un gentile amico del figlio le ha poi insegnato a inviare email, utilizzare Google e Facetime, e iscriversi a Facebook.

E Anna non si ferma qui: ha addirittura scritto una lettera a Facebook per raccontare la sua storia, e per difendere tutti gli ultracentenari tecnologici. La vecchietta vuole restare in contatto con la famiglia e i suoi figli, anche ora che si trova in una casa di riposo. Chissà se Facebook darà una risposta ad Anna, e se le riconoscerà il diritto di affermare la sua data di nascita – quella vera…

CONDIVIDI
Articolo precedenteGooglePlex: ristrutturazione delle statue Android
Prossimo articoloFacebook Secret Emoticons: le faccine Facebook solo per pochi!