Facebook, ora tutti possono creare instant games

Facebook, ora tutti possono creare instant games

Forse in pochi avete utilizzato gli instant games, tuttavia Facebook offre questi piccoli giochi da un po’ di tempo sulla sua piattaforma Messenger. La popolarità di tali applicativi non è mai stata così elevata visto il numero di sviluppatori ridotto che ne offriva dei contenuti. Tutto ciò però ha un suo perché.

Per tutto questo tempo infatti, gli instant games sono stati una sorta di “beta testing” ma sembra che finalmente sia arrivato il momento di capire meglio questo nuovo modo di giocare.

Qualche giorno fa Facebook ha terminato il periodo di prova è ha deciso di rilasciare le API necessarie per la creazione, a tutti gli sviluppatori interessati. Fino ad ora, un numero ristretto di brand ci hanno lavorato su ovvero: Bandai Namco, Taito, Zynga, Konami e King.  I giochi più utilizzati sono ovviamente quelli relativi a titolo già abbastanza consolidati, come Pac-Man o Words With Friends.

Pronti a giocare?

I giochi sono perfettamente compatibili non solo con l’applicazione di Messenger, ma anche con la versione web desktop di Facebook. Lo scopo dell’azienda è quello ovviamente di spingere gli utenti a sfidarsi tra loro e quindi recarsi sul social network più volte al giorno. I punteggi dei vari giochi possono poi essere condivisi tra conoscenti oppure cercare di fare meglio dei giocatori di tutto il mondo.

FONTE: Tech Crunch

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: