Facebook WSJDLive

Facebook toglie il velo all’ennesima novità e in tal senso sono evidenti i richiami a Prisma, la popolare applicazione per dispositivi Android e iOS che permette di trasformare le foto in vere e proprie opere d’arte. Ad annunciare le prossime mosse della compagnia di Menlo Park è lo Chief Product Officer Chris Cox, che in occasione dell’evento WSJDLive organizzato dal Wall Street Journal ha mostrato una nuova app ancora in stato embrionale i cui dettami poggiano per l’appunto su Prisma.

Non mancano chiaramente dettagli preliminari su ciò che ha in serbo Facebook. L’elemento di volta fa infatti leva sull’intelligenza artificiale, che permetterà di applicare in tempo reale tutta una serie di filtri alle trasmissioni in diretta streaming su Facebook Live. La chiave è insomma la personalizzazione, ma al momento non sappiamo ancora bene se i filtri <<in stile>> Prisma siano circoscritti alle sole dirette video o, più in generale, al caricamento di nuovi contenuti sul social network Facebook.

La personalizzazione si sposa inoltre con un’altra e non trascurabile caratteristica: l’immediatezza. Sì, perché a differenza di Prisma l’applicazione dei filtri avverrà in tempo reale, riducendo dunque all’osso e azzerando il tempo necessario per trasformare foto e video in opere d’arte (l’elaborazione, nel caso di Prisma, richiede invece una manciata di secondi). Per il resto bisognerà attender il corso degli eventi per capire bene quali saranno le peculiarità salienti della nuova applicazioni. Chris Cox ha spiegato che l’app è ancora in fase di test, indi per cui ci vorrà del tempo per la sua pubblicazione all’interno dell’App Store di iOS e Play Store di Android; l’intenzione dei vertici della compagnia di Mountain View è però quella di migliorare i filtri disponibili, considerati per ora dallo stesso Chief Product Officer di Facebook come meri prototipi.

via



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: