Facebook fa pulizia, chiusi Hello, Moves e Tbh

Facebook fa pulizia, chiusi Hello, Moves e Tbh

Attraverso il blog ufficiale, Facebook ha annunciato la chiusura di tre dei suoi servizi, che da tempo ormai non venivano più utilizzati. Parliamo di Hello, Moves e Tbh. Alcune di queste erano presenti anche in Italia, come ad esempio Moves, acquisita qualche anno fa, mentre altre sono sconosciute dal nostro Paese. La stessa azienda ha affermato che i suddetti servizi non venivano abbastanza utilizzati e ciò ne scaturisce uno “scarso affare”.

Ecco le parole pubblicate sul blog di Facebook

Volevamo farti sapere che stiamo chiudendo tre app a causa del basso utilizzo: Moves, tbh e Hello.

Abbiamo lanciato Hello nel 2015 per le persone che utilizzano Android in Brasile, Stati Uniti e Nigeria. Consente alle persone di combinare informazioni da Facebook con le informazioni di contatto sul proprio telefono. Ci lasceremo alle spalle Hello tra qualche settimana.
Nel 2014, abbiamo acquistato l’app per il fitness Moves. Registra la tua attività quotidiana, tra cui camminare, andare in bicicletta e correre. Abbandoneremo l’app Moves e le sue API il 31 luglio.
Facebook ha acquisito tbh nel 2017. È un’app dedicata all’attività social per studenti delle scuole superiori negli Stati Uniti.
Facebook cancellerà i dati dell’utente da tutte e tre queste app entro 90 giorni.

Esaminiamo regolarmente le nostre app per valutare quali le persone apprezzano maggiormente. A volte questo significa chiudere un’app e le relative API di accompagnamento. Sappiamo che alcune persone stanno ancora utilizzando queste app e resteranno deluse – e vorremmo cogliere l’occasione per ringraziarle per il loro sostegno. Ma dobbiamo dare la priorità al nostro lavoro in modo da non dilungarci troppo. Ed è solo per tentativi ed errori che creeremo grandi esperienze sociali per le persone.

FONTE: Facebook