Facebook firma accordi di licenza con Universal Music

Facebook firma accordi di licenza con Universal Music

Il colosso Facebook ha firmato un importante accordo di licenza musicale con Universal Music. È la prima azienda musicale a concedere in licenza il suo materiale su Facebook per l’utilizzo non solo sul social blu, ma anche su servizi come Instagram, Messenger e Oculus. La mossa permetterà agli utenti dei servizi offerti dal colosso di Menlo Park di pubblicare contenuti che contengono materiale protetto da copyright.

In un comunicato stampa, Universal Music afferma quanto segue:

“La partnership faciliterà un impegno più profondo tra artisti e fan, consentendo agli utenti di esprimersi attraverso la musica, condividere le canzoni che amano e costruire comunità intorno alla cultura della musica. Consentendo una varietà di funzionalità su tutte le piattaforme di Facebook, l’ accordo intende rappresentare la base per una roadmap strategica di partnership che offrirà nuove esperienze musicali online”.

Seguendo questo accordo, le due aziende sperano di introdurre nuovi prodotti basati sulla musica sulle piattaforme social di Zuckerberg e vedere cosa funziona e cosa no. In pratica, i due vogliono sviluppare la prossima generazione di prodotti musicali per coinvolgere gli utenti dei social media.

All’inizio di quest’anno Facebook ha annunciato Facebook Watch, una nuova piattaforma per i contenuti video. L’accordo appena concluso con Universal Music aiuterà Facebook a evitare problemi di copyright per i contenuti caricati su Watch. Il gigante dei social media ha senza dubbio imparato dall’esperienza di Google con YouTube e intende evitare gli errori commessi in passato dal colosso di Mountain View.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: