facebook troppe amicizie

Facebook e il nuovo studio pubblicato sul Royal Society Open Science fa riferimento che il cervello delle persone riesce ad immagazzinare un numero limitato di persone. Infatti i ricercatori hanno fatto degli esperimenti e si sono resi conto del fatto che le capacità cerebrali di una persona non permettono di contenere 1000 o 500 vere amicizie; il limite massimo è di 150 amicizie – secondo il “Numero di Dunbar“.

Superata quella soglia il nostro cervello riconosce le persone come “volti conosciuti”. Ronin Dunbar è l’antropologo brittannico che ha condotto lo studio asserendo al fatto che nonostante si possa essere flessibili tutto dipende dal legame”debole” o forte che instauriamo con le nostre amicizie. Ed è vero quanto rivelato dall’antropologo: nella vita quotidiana abbiamo al massimo 5 amici intimi (tal volta anche meno!), 15 migliori amici, 50 buoni amici e via dicendo.

Tra le amicizie di Facebook sicuramente non tutte le persone che abbiamo, realmente le conosciamo o abbiamo un legame stretto con ognuna di loro. Gli esperti sono concordi con quanto detto da Dunbar: i limiti dell’amicizia riguardano due principali aspetti che riguardano l’abilità del cervello nell’elaborare più relazioni e le limitazioni temporali. Sarà realmente così oppure no? Fermiamoci a pensare e ci renderemo conto che è vero.