Facebook

Facebook dimostra classe ed attenzione per il gentil sesso, modificando la famosa icona degli amici, posizionando la donna davanti agli uomini.

In un particolare periodo storico nel quale il mondo è particolarmente diviso tra chi pensa le donne non debbano ricevere favoritismi o particolari attenzioni perché identiche all’uomo e chi invece considera giusto ed elegante porre la donna sempre in primo piano, la decisione di Facebook di modificare la famosa icona degli amici, ponendo proprio la donna in primo piano rispetto all’uomo, scatenerà sicuramente accese ed interessanti discussioni in rete e non solo.

Facebook

Facebook infatti da alcune ore ha effettuato un piccolo ma significativo restyling della icona relativa alle amicizie, ponendo la donna davanti all’uomo, così come fortemente voluto proprio da una donna, Caitlin Winner, design manager di Facebook, che ha motivato così la propria decisione:

 

“Come donna era difficile non leggere del simbolismo dietro le vecchie icone, la donna era in una posizione d’ombra rispetto all’uomo. Come risulta da questo progetto, sono molto attenta al simbolismo e ho cercato di verificare tutte le icone”.

Facebook nell’ultimo hanno ha dimostrato sempre una maggiore attenzione alle diversità dei suoi milioni di utenti, aggiungendo varie generalità, tra le opzioni selezionabili nel proprio profilo personale, oltre alle classiche “maschio e femmina”, oppure rimuovendo lo stato “mi sento grasso”, mostrando attenzione per tutte quelle persone che vivono con particolare malessere il rapporto con il proprio corpo.

Cosa pensate della scelta di Facebook di modificare l’icona degli amici, ponendo il gentil sesso davanti all’uomo? Personalmente trovo l’idea particolarmente elegante, ma anche giusta, perché dopo anni con la classica icona con la donna alle spalle dell’uomo,  anche per equità ora per altrettanti anni almeno la donna potrà avere una piccola posizione di vantaggio sul più popolare dei social network al mondo.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung Galaxy V Plus annunciato
Prossimo articoloMeizu M2 debutterà a fine luglio