Facebook, in collaborazione con BBC, ha annunciato Live Audio, un nuovo strumento al momento in fase di test che consente di trasmettere dirette audio sulla piattaforma social.

Lo streaming audio all’interno di Facebook consentirebbe di andare in onda anche senza una connessione performante. Il colosso di Menlo Park ha annunciato che questa nuova funzione verrà inizialmente resa disponibile solo per le testate giornalistiche e gli editori. I primi a sperimentare la tecnologia saranno, oltre alla BBC, il Britain’s LBC radio, Harper Collins e alcuni autori come Adam Grant e Britt Bennet.

Una novità non da poco, dato che l’azienda americana potrà sfruttare l’occasione per monetizzare e rendere monetizzabili i propri servizi audio grazie alla vastità del suo pubblico.

La funzione Live Audio è molto simile a Live Video: i post sono visibili sulla bacheca ed è possibile effettuare un’interazione attiva da parte degli utenti, con i quali si potrà aprire un dialogo attivo con domande dirette inserendo anche like ed emoticon.

La differenza con le dirette video sta nella possibilità di utilizzare Live Audio anche in background: per gli utenti Android, difatti, Live Audio continuerà a funzionare anche con il telefono bloccato o con l’applicazione di Facebook in background. Per quanto riguarda gli utenti iOS, invece, potranno utilizzare la nuova funzionalità solo all’interno dell’applicazione, ma saranno comunque in grado di navigare in altre pagine e profili senza interrompere lo streaming.

Live Audio verrà reso disponibile per tutti gli utenti Facebook dalla prima metà del 2017.

CONDIVIDI
Articolo precedenteiPhone 7 e Jailbreak iOS 10.1.1, ecco le ultime novità
Prossimo articoloiPad Pro 2, un iPhone 8, forse pieghevole