Facebook aggiorna Messenger, più controllo agli amministratori dei gruppi

Facebook aggiorna Messenger, più controllo agli amministratori dei gruppi

E’ vero che il recente scandalo di Facebook emerso alcuni giorni fa ha causato diverse lamentele da parte degli utenti iscritti al social network di Mark Zuckerberg, tuttavia l’ondata di sfiducia sembra non aver influito su Messenger.

Il servizio di messaggistica istantanea direttamente collegato a Facebook ha annunciato il rilascio di un’importante aggiornamento che la renderà “l’applicazione migliore di sempre”.

Il nuovo update di Messenger dedicato ad Android e iOS permetterà agli amministratori dei gruppi di ottenere ulteriori privilegi così da poter avere maggiore controllo sugli utenti che si uniscono al gruppo.

Inoltre gli admin avranno anche la possibilità di rimuovere membri ogni volta che lo reputano necessario, nonché di promuovere o declassare altri admin arrivati dopo.

Se fate parte di un gruppo Messenger e ne siete amministratori, sarete finalmente in grado di selezionare tra le impostazioni il flag che vi permetterà di abilitare o disabilitare le notifiche che vi arrivano ogni volta che un’utente fa richiesta di ingresso per il gruppo.

Infine, ma non per importanza, sono stati introdotti i link per l’accesso al gruppo che renderanno più semplice l’invio degli inviti ad utenti esterni. Qualsiasi membro sarà in grado di creare questo collegamento, tuttavia soltanto l’amministratore potrà successivamente accettare o rifiutare il nuovo utente in ingresso.

Secondo quanto riferito da Facebook, le nuove funzionalità di Messenger sono disponibili già a partire da oggi. Assicuratevi di aggiornare attraverso Google Play Store e Apple AppStore le applicazioni installate sui vostri dispositivi per provare tutte le novità incluse con il nuovo aggiornamento.

FONTE: Phonearena;