face id iphone x

La funzione Face ID del nuovo iPhone X supporterà il riconoscimento di un volto soltanto, quindi non sarà possibile condividere il device con amici o familiari.

Al contrario di quanto permetteva Touch ID, il riconoscimento di impronta digitale di Apple, che poteva riconoscere fino a 5 impronte digitali diverse, la nuova funzione di iPhone X basata sul riconoscimento facciale renderà la condivisione dello smartphone molto più complessa, se non impossibile.

Durante la presentazione tenutasi nel nuovo Steve Jobs Theatre, Apple è stata chiara riguardo a questa nuova tecnologia: rimpiazzando totalmente il Touch ID (al contrario di quanto sembrava da rumor passati) con il Face ID la sicurezza del telefono è ora aumentata notevolmente. Se prima la possibilità che un’altra persona avesse la nostra impronta era di 1 su 50.000, ora la possibilità che una persona venga scambiata per noi da iPhone X tramite il riconoscimento facciale è di 1 su un milione (ma attenzione ai parenti estremamente simili o ai fratelli gemelli!).

face id iphone x

Ancora tutta da verificare la funzionalità e l’efficacia di questa nuova, all’apparenza incredibile, tecnologia: già durante la presentazione il telefono di Craig Federighi non si è sbloccato al primo tentativo ma non sappiamo se si è trattato di un errore del Face ID o di qualche altro tipo di situazione.

CONDIVIDI
Articolo precedenteImportanti consigli per attivare la migliore offerta passa a Tim da 7 euro a settembre
Prossimo articoloVivo X20 avrà anche la versione Mars Edition