F1 2016

Sul blog ufficiale dei Codemasters sono stati indicati nuovi dettagli riguardo all’attesissimo F1 2016. Se da una parte la nuova stagione di Formula Uno soffre di problemi di regolamenti con le nuove qualifiche caotiche, di un’aria di noia con una Mercedes sempre più imprendibile e una Ferrari che ogni tanto fa qualche arrosto di motore, con F1 2016 i videogiocatori avranno la possibilità di sovvertire i destini di questa stagione direttamente dal salotto di casa.

Sul blog ufficiale i Codemasters hanno scelto alcuni utenti (circa 100) per degli interessanti beta testing sulla versione preliminare del gioco. Ciò servirà a comprendere maggiormente cosa migliorare e cosa aggiungere. Infatti, se il precedente F1 2015 presentava una veste grafica rinnovata, una fisica ricostruita ed un alto livello di divertimento, dall’altra aveva grossi lacune quali la mancanza della modalità carriera e della safety car.

Queste due lacune hanno pesato molto sulla qualità finale del prodotto. Infatti, chi si aspettava di ricalcare le gesta di un pilota pivellino che parte da un team minore per poi arrivare in qualche team di punta è rimasto sconvolto di fronte a tale lacuna. Dai beta test della Codemasters effettuati tra il 14 ed il 15 marzo, è emerso che implementeranno assolutamente la carriera e la safety car. Alcuni utenti sul forum hanno comunicato il desiderio di poter implementare anche la GP2 e la GP3. Purtroppo una cosa del genere sembra ancora lontana dati i costi proibitivi delle licenze.

Inoltre la versione per PC potrebbe raggiungere la risoluzione 4K upscalata (in questo caso 3,5K) che conferirebbe al gioco una veste grafica di tutto rispetto e assolutamente al passo con i tempi con gli altri titoli concorrenti presenti su PC.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteHTC 10: un nuovo video lo svela completamente (o quasi)
Prossimo articoloSamsung Galaxy S7 ed S7 Edge ricevono un aggiornamento