Everything Sucks!: la serie targata Netflix è stata ufficialmente cancellata dopo una sola stagione

Everything Sucks!: la serie targata Netflix è stata ufficialmente cancellata dopo una sola stagione

Netflix continua la sua strage di cancellazioni tra i suoi prodotti originali. Dopo Disjointed, Girlboss, Gypsy, The Get Down e Sense 8 è questo il turno della serie comedy drama Everything Sucks! ambientata nei nostalgici anni ’90. Il colosso dello streaming legale californiano ha deciso di terminare la serie dopo una sola stagione di programmazione.

Queste le parole di Jeff Pinker, il produttore esecutivo dello show:

“Siamo molto fieri dello show che abbiamo creato – e molto orgogliosi di aver anche trovato un pubblico di fan appassionato che hanno saputo riflettere sulle loro attuali vite ritornando ai loro giorni da adolescenti. Ringraziamo Netflix per l’opportunità, ma siamo affranti nel sapere che non continueremo più a raccontare queste storie”.

Ambientato nella città reale di Boring (in italiano Noiosa), in Oregon nel 1996, Everything Sucks! è una storia strana e divertente che ruota intorno al A / V Club della Boring High School e al Drama Club: due gruppi di outsider nerd che uniscono le forze per fare un film e sopportare il purgatorio noto come liceo.

Creato da Ben York Jones e Michael MohanEverything Sucks!  è composto da un cast di giovanissimi attori il cui ruolo dei protagonisti è affidato a Peyton Kennedy (American Fable) e Jahi Winston (The New Edition Story).

Sembra che la piattaforma on-line stia scegliendo sempre più con cura le proprie serie da rinnovare, probabilmente il motivo è dato dal fatto che stia investendo su altri show. Infatti solo quest’anno spenderà circa 8 miliardi di dollari in produzioni originali.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: