Essential Phone si aggiorna risolvendo i problemi sul sensore di impronte

Essential Phone si aggiorna risolvendo i problemi sul sensore di impronte

Possiamo effettivamente dire che dal momento della presentazione di Essential Phone numerose sono state le delusioni degli utenti che per tempo hanno atteso questo dispositivo prodotto dal pilastro del mondo Android.

Andy Rubin infatti ha atteso molto tempo prima di rendere ufficiale il dispositivo caratterizzato da un display border-less e costituito da materiali fuori dall’ordinario. Nonostante le lunghe analisi che hanno anticipato l’ufficializzazione di Essential Phone, lo smartphone di fascia alta è arrivato sul mercato con non pochi problemi.

Le prime lamentele degli utenti sono arrivate in merito alla stabilizzazione ottica dell’immagine durante l’utilizzo della fotocamera integrata sulla back-cover del top di gamma. Il team di sviluppo nel corso dei mesi sta lavorando duramente per la risoluzione delle numerose problematiche presentate, non mancano infatti instabilità sul sistema operativo.

Proprio alla fine dello scorso mese vi abbiamo parlato della patch di sicurezza rilasciata prontamente. Oggi, a distanza di poche settimane, insieme a quella di novembre la società ha deciso di includere all’interno del changelog ufficiale anche un bugfix che riguarda il sensore di impronte digitali.

Dopo l’aggiornamento il dispositivo consentirà agli utenti di utilizzare in modo appropriato le gesture per l’utilizzo rapido del sistema. Il pacchetto dal peso di circa 57 mega è già in fase di distribuzione via OTA ed è soltanto questione di pochi giorni prima che venga ricevuto da tutti gli Essential Phone in circolazione.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: