Dopo avere già accennato in varie occasioni passate al nuovo Galaxy Tab S, torniamo ora sull’argomento in vista della famosa presentazione “Galaxy Premiere” di quest’anno che si terrà al Madison Square Garden di New York fra due giorni, con ulteriori novità riguardanti le Flip Covers: sembrerebbe infatti che queste saranno dotate di connettori proprietari progettati appositamente per inserirsi direttamente negli incavi presenti sul pannello posteriore del tablet in questione. Intanto, per quel che concerne le caratteristiche tecniche del dispositivo, precisiamo che il Galaxy Tab S sarà in assoluto il primo device al mondo dotato di un display Super AMOLED WQXGA (2560 x 1600) e il primo tablet di Samsung con sensore ad impronta digitale! Inoltre, il tablet avrà: un SoC Octa-core Exynos 5 con tecnologia ARM’s big.LITTLE, quattro cores Cortex-A15 a 1.9 GHz e quattro cores Cortex-A7 a 1.3 GHz, GPU 6-core ARM Mali-T628 con velocità clock di 533MHz, 3GB di RAM a 32-bit dual-channel (933 MHz LPDDR3e), sensore fotocamera da 8.0 MP (3264×2448) con registrazione video a 1080p Full HD, e fotocamera frontale da 2.1 MP con risoluzione 1920×1080.

In termini di connettività il Galaxy Tab S offrirà supporto WiFi 802.11ac al di sopra dello standard a/b/g/n, Wi-Fi Direct, DLNA, hotspot Wi-Fi, Bluetooth 4.0 LE / ANT+, GPS, GLONASS ed un blaster IR per telecomandare la TV tramite il servizio WatchON di Samsung. Sarà inoltre presente una porta microUSB 2.0 per sincronizzare e ricaricare il dispositivo. Dal lato software avremo invece come SO Android 4.4.2 KitKat, l’ultima interfaccia Magazine UX di Samsung e una serie di funzioni tra cui Ultra Power Saving Mode, Remote PC, Download Booster ed altre ancora (compresa la capacità di ricevere chiamate da un telefono ad esso sincronizzato direttamente dal tablet stesso).

Qui di seguito troverete in anteprima una carrellata di immagini del Galaxy Tab S e delle sue flip covers realizzate dai ragazzi di SamMobile, anche se ormai è imminente il loro “sbarco” sul mercato previsto per la fine di giugno.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteEcco caratteristiche e foto del Samsung Galaxy S5 Mini !
Prossimo articoloG Prime, F Prime, L Prime e W Prime i nomi dei prossimi smartphone LG