Apple Store

Accade in Francia e per la precisione a Digione, all’interno del centro commerciale di Toison d’Or: un utente infuriato entra all’interno dell’Apple Store in cui si era rivolto e spacca tutti gli oggetti in mostra. Il fatto è stato citato su Le Journal e alcuni video pubblicati in rete ritraggono l’accaduto.

Il giornale afferma quanto segue:

Poco prima delle 13:00 di Giovedì scorso, un uomo di circa trent’anni è entrato visibilmente adirato all’interno dell’Apple Store del centro commerciale di Toison d’Or a Dijon (Digione). Si è avventato su decine di prodotti esposti all’interno del negozio e li ha danneggiati usando una boccia del gioco pétanque. La giornata si è conclusa con l’arresto dell’uomo e la custodia nel commissariato della città.

Dopo l’accaduto, diversi video sono trapelati online mostrando l’accaduto. Dapprima una ripresa mostra l’uomo all’interno dell’Apple Store intendo a danneggiare diversi dispositivi elettronici, tra cui iPhone, iPod Touch ed un MacBook Air. Altri video hanno ripreso lo stesso uomo intento ad opporre resistenza alla sicurezza e in cerca di una via di fuga.

Le motivazioni che hanno spinto il trentenne a compiere il gesto, come lui spiega, sono un mancato soddisfacimento del tipo di supporto offerto da Apple. Ha deciso dunque di far valere i suoi diritti di consumatore accanendosi contro diversi prodotti all’interno dell’Apple Store francese.

Non abbiamo ulteriori notizie su come sia andata a finire la vicenda, ma a seguire pubblichiamo i video dell’accaduto.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNintendo presenta la nuova Famicom Mini | Elenco giochi e video
Prossimo articoloUMI Super e UMI Max, importante aggiornamento firmware in arrivo