emoji

Con una vera piccola rivoluzione per la lingua moderna, ieri il prestigioso dizionario britannico Oxford Dictionary ha annunciato, come ogni anno, la parola scelta per rappresentare il 2015, optando per la prima volta nella propria storia su un pittogramma ed indicano “emoji” come parola dell’anno e nello specifico, la particolare immagine che rappresenta una faccina che piange dal ridere.

Secondo quando appreso la emoji che rappresenta una “faccina con le lacrime di gioia” ha vinto la sfida con altre parole di uso comune in questo 2015 tra le quali troviamo “rifugiato“, “Brexit” (Uscita del Regno Unito dall’Unione Europea), “economia condivisa” ed “ad blocker” (i software che consentono di non visualizzare banner pubblicitari durante la navigazione in rete).

La Oxford Dictionary ha collaborato con la famosa software house Swiftkey, la cui popolare tastiera è installata su un considerevole numero di dispositivi mobile in tutto il mondo, per determinare quale tra le varie emoji fosse quella maggiormente utilizzata dagli utenti ed individuando proprio nella “faccina con le lacrime di gioia” la vincitrice. Questa particolare emoji infatti rappresenta il 20% di tutte quelle inviate dagli utenti inglesi ed il 17% da quelli americani, contando su una crescita del 4% per i primi e del 9% nei secondi, rispetto al 2014. La scelta di premiare la parola “emoji”, entrata ormai di diretto nel linguaggio comune, anche tra i meno giovani, è stata dettata in quanto, secondo i curatori del dizionario Oxford Dictionary, “riflette meglio l’ethos, l’umore e le preoccupazioni del 2015”.

Anche quest’anno quindi la parola vincitrice è legata ad un linguaggio moderno sempre più legato alla tecnologia e che ha visto trionfare nel “2012” la parola “Gif”, nel 2013 i tanto amati “selfie” e lo scorso anno la parola “vape”, utilizzata per indicare la sigaretta elettronica.

Quale sarà secondo voi la parola che la spunterà sulle altre invece nel 2016? Aspettiamo come sempre i vostri commenti qui sotto.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: