Elephone Max

Il 2016 ha portato con se un’enorme carrellata di smartphone che, chi più chi meno, hanno conquistato il mercato mobile sempre più saturo. Questo è stato l’anno dei produttori cinesi, dalla più blasonata Huawei all’innovativa Xiaomi a produttori più piccoli quali Meizu ed Elephone. Proprio quest’ultima è pronta a presentare uno smartphone dalle dimensioni generose. Si tratta di Elephone Max, un phablet da 6 pollici pronto a guadagnarsi il titolo di dispositivo più grande prodotto sotto il brand dell’OEM.

Elephone Max

Elephone Max, oltre all’ampia diagonale, equipaggerà a bordo anche l’ultima versione di Android, ovvero 7.0 Nougat, e un doppio modulo fotocamera al posteriore. Stando a quanto affermato dalle recenti indiscrezioni, lo smartphone verrà realizzato con un corpo sottile in alluminio e, considerando il doppio modulo fotocamera, il terminale potrebbe equipaggiare il recente Medietek Helio X27 come CPU.

Ricordiamo che il produttore non è nuovo all’integrazione di un chip appena giunto sul mercato all’interno di un proprio smartphone; Elephone Z1, infatti, è stato uno dei primi smartphone a montare l’allora appena arrivato Mediatek Helio P20. Ad ogni modo, non abbiamo informazioni precise sul chip a bordo di Elephone Max, dunque suggeriamo di prendere quanto affermato precedentemente con la dovuta attendibilità.

Le restanti specifiche del tablet sono ancora sconosciute, sebbene un phablet dotato di doppia fotocamera posteriore ed aggiornato all’ultima release Android 7.0 Nougat risulta già decisamente interessante. Tuttavia, non ci resta che attendere ulteriori indiscrezioni sul conto dello smartphone.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMigliori offerte tablet scrittura mano libera presenti su Amazon
Prossimo articoloLe esplosioni del Galaxy Note 7 erano causate dal suo design