Cari Amici, è disponibile sul sito del produttore  una versione completamente “restaurata” e “potenziata” del mitico Commodore 64. La notizia non è passata inosservata alla redazione di PassioneTecnologica.it tanto che abbiamo pensato di proporvela in recensione. La nuova Console, è disponibile in due versioni, la più evoluta è denominata “Extreme”  mentre il modello base è denominato “Ultimate” ed entrambe presentano un estetica assolutamente identica alla primissima versione della celebre console uscita sul mercato nel lontano 1982.

Keyforweb.it Ecco il nuovo Commodore 64

La tecnologia del nuovo Commodore 64 è assolutamente all’avanguardia, nessun componente introdotto in questa console può essere minimamente paragonabile alla console degli anni 80. Il modello Extreme, che costa 1.500 dollari circa, è dotata di una CPU Intel Core i7 da 2,2 GHz (2720QM), il chipset Intel HM67 ed una GPU Intel HD Graphics 30008 GB di memoria RAM ed un disco da 2 TB. Una configurazione di tutto rispetto, assolutamente in linea con il migliore dei PC moderni dedicato al game.

Keyforweb.it Ecco il nuovo Commodore 64

Keyforweb.it Ecco il nuovo Commodore 64  Keyforweb.it Ecco il nuovo Commodore 64

Caratteristiche tecniche:

MODEL: Commodore 64x (Extreme)
PROCESSOR: Intel® Core i7-2720QM 2.2GHz (Sandy Bridge) 3.3GHz with Turboboost
CHIPSET: Intel HM67 Express Chipset
MEMORY: 2 x 204-pin SO-DIMM Sockets for unbufferred dual channel DDR3 1066/1333 (up to 16 GB)
GRAPHICS: Intel HD Graphics built into processor
AUDIO: VIA VT1705 6-CH HD Audio
LVDS: Onboard 24-bit dual channel LVDS & inverter
LAN: 1 * Intel 82577LM-PCI-E Gigabit Ethernet
STORAGE: 2 SAT32 6Gb/s ports
3 * SATA2 3.0Gb/s supporting RAID 0, 1, 5.
FEATURES: – All Solid Polymer Capacitors for Improved Reliability
– Watchdog Timer, HD Audio, AMI EFI BIOS
– 12 VDC jack on back panel for external power supply
ONBOARD I/O
CONNECTORS:
2 * USB 3.0 ports, 4 * USB 2.0 ports
1 * 8-bit GPIO
1 * Serial header (RS232/422/485)
1 * 24-pin ATX power connector
1 * 4-pin 12V ATX power connector



Fonte notizia http://www.passionetecnologica.it/

CONDIVIDI
Articolo precedenteBlackBerry Mobile Conferencing release 2.0
Prossimo articoloSamsung Nexus S : Ecco Android 4.0.3 ICS ufficiale!