Durante l’evento tenutosi questa notte trasmetto in diretta via web, HTC ha mostrato tra le diverse novità il nuovo smartphone HTC Desire Eye per gli amanti dei selfie.

Il nuovo HTC Desire Eye è uno smartphone la cui caratteristica peculiare sarà altamente apprezzata dagli amanti dei selfie: la presenza di due fotocamera da 13 megapixel, una posteriore ed una anteriore, che consentirà autoscatti di assoluta qualità in qualunque condizione di luce,  anche grazie alla presenza di un flash led.

Le caratteristiche tecniche del nuovo HTC Desire Eye, svelano un dispositivo di fascia alta, con una dotazione hardware del tutto simile al top di gamma HTC One M8 e dal design davvero interessante.

Design

 

HTC Desire Eye ha un design sicuramente giovanile, grazie anche alla scelta di HTC di adottare la doppia colorazione per al scocca unibody del dispositivo. Le sue dimensioni, così come il suo peso sono leggermente superiore ad altri modelli simili, come il nuovo Xperia Z3 di Sony, questo probabilmente anche per via del maggior spazio interno richiesto per poter alloggiare la fotocamera da 13 megapixel anteriore.

Il dispositivo è come tradizione HTC, dotato degli speaker BoomSound, posizionati in modo del tutto nascosto nella cornice del device, dove sono alloggiati anche i vari sensori ed i tre microfoni con riduzione del rumore.

Importante segnalare che questo HTC Desire Eye dispone della certificazione IPX7 che ne consente l’utilizzo fino a 1 metro sott’acqua per ben 30 minuti.

Caratteristiche Tecniche

  • Display da 5.2 pollici con risoluzione Full HD (1920×1080)
  • Processore Qualcomm Snapdragon 801 da 2.3 Ghz
  • Memoria RAM da 2 GB
  • Memoria interna da 16 GB espandibile con Micro SD fino a 128 GB
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel con f 2.0, 28 mm, autofocus e doppio flash LED
  • Fotocamera anteriore da 13 megapixel con f 2.0, 28 mm, autofocus e doppio flash LED
  • Possibilità di registrare video con entrambe fino a 1080p
  • Doppio altoparlante frontale BoomSound per audio stereo
  • Connettività: Wifi 802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4.0, NFC, LTE
  • Batteria da 2400 mAh
  • Dimensioni: 151,7 x 73,8 x 8,5 mm
  • Peso: 154 grammi
  • Certificazione: IPX7

| Scheda Tecnica HTC Desire Eye |

Fotocamera

 

Come anticipato, la peculiarità di questo HTC Desire Eye è la presenza di una fotocamera anteriore da 13 megapixel con doppio flash LED in aggiunta alla fotocamera posteriore, anch’essa da 13 megapixel. Le due fotocamere in realtà non sono identiche: la fotocamera posteriore dispone di un ottica BSI (backside-illuminated) con lenti da 28mm ed apertura f/2.0 , mentre la fotocamera che farà la felicità degli amanti dei selfie ha lenti da 22mm ed un’apertura focale f/2.2. La fotocamera anteriore consente inoltre di utilizzare il sistema auto-focus e consente agli utenti di effettuare lo zoom in e zoom out prima di effettuare lo scatto.

Le due fotocamera di HTC Desire Eye possono utilizzare la tecnica di scatto HDR e sono in grado di registrare video alla massima risoluzione Full HD 1080p. Inoltre HTC ha dotato il nuovo HTC Desire Eye di un comodo tasto, posto sulla cornice laterale che consente di effettuare la messa a fuoco e successivamente lo scatto di una fotografia, sicuramente comodo ed ormai una rarità nel panorama Android.

HTC Desire Eye è dotato anche di  HTC Eye Experience che consente di disporre di diverse funzionalità legate proprio alla fotocamera e che verrà proposta, come app indipendente anche per altri dispositivi Android della famiglia HTC e che analizzeremo nel dettaglio in un apposito articolo.

HTC Desire Eye si presenta con caratteristiche tecniche di fascia alta, la certificazione contro le immersioni in acqua, un ottimo display da 5.2 pollici ed una fotocamera anteriore di assoluto rilievo ed al momento unica nel panorama Android e non solo. Arriverà sul mercato a partire dal mese di Novembre a 549 euro nelle colorazioni Bianco/Blu e Bianco/Rosso.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNokia Here, disponibile una nuova versione sul Samsung Galaxy Apps
Prossimo articoloHTC Eye experience, ecco l’aggiornamento per diversi dispositivi HTC