Xbox One X

L’annuncio più pazzesco della conferenza Microsoft in questo E3 2017 è stato certamente la nuova console della casa Xbox One X, una console mostruosamente potente, carina, compatta e capace d i far impallidire i giocatori PC. Nonostante ci siano stati quindi grandi annunci soprattutto a livello tecnico c’è chi ha avuto comunque da ridire sulla quantità di giochi presentati.

Microsoft infatti non ha fatto altro che prendere vecchi giochi già annunciati e renderli disponibili al lancio di Xbox One X, sono stati poi presi titoli già conosciuti e rinnovati, in ogni caso nuove bombe sono totalmente mancate. Eppure Phil Spencer ha più volte ribadito che la conferenza Microsoft sarebbe stata ricca di giochi anche nuovi, quindi dove sono finiti? Una spiegazione da Phil è arrivata, ecco quanto dichiarato ai microfoni di Eurogames:

“Ci sono tantissimi giochi che non sono stati annunciati durante l’E3 2017. Voglio dare ai team di sviluppo il tempo necessario per rendere questi giochi ancora più fantastici soprattutto su Xbox One X. Sono comunque certo che se l’utenza avesse visto Master Chief su schermo 4K sarebbero tutti impazziti“.

Ci sono quindi tantissime sorprese in serbo e cartucce da sparare che nemmeno immaginiamo. Noi dopo l’annuncio della nuova console abbiamo fiducia in Microsoft, voi invece siete rimasti delusi?