Nel corso dell’E3 di Los Angeles il colosso Nintendo ha presentato i suoi piani per il futuro della nuovissima Nintendo Switch, la console ibrida lanciata sul mercato lo scorso marzo. I possessori della nuova piattaforma avranno un’estate all’insegna del multiplayer competitivo grazie all’arrivo di titoli come ARMS, Splatoon 2 e Pokkén Tournament DX, il primo videogame sui Pokémon per Switch.

La presentazione del Nintendo Spotlight ha mostrato i nuovi titoli in arrivo su Nintendo Switch e console della famiglia Nintendo 3DS, elencati qui di seguito:

Come ampiamente anticipato nello scorso Direct, è in arrivo Pokkén Tournament DX di BANDAI NAMCO Entertainment Inc. e The Pokémon Company, la nuova versione del videogioco in stile picchiaduro che ha già riscosso molto successo nella sua precedente versione per Wii U sarà disponibile a partire dal prossimo 22 settembre 2017.

La casa di Kyoto ha inoltre annunciato nuovo titolo che vede come protagonista il mitico Yoshi, dove i giocatori verranno trasportati in un vasto mondo decorato come un plastico in miniatura: “i livelli a scorrimento orizzontale hanno tutti un altro lato che permette di esplorare il mondo da una prospettiva diversa”, spiegano sul blog ufficiale Nintendo. Il nuovo titolo debutterà nel corso del 2018.

Non poteva certo mancare un titolo incentrato sull’iconico Kirby per Nintendo Switch, dove “i giocatori possono reclutare i nemici colpendoli con dei cuori per formare una squadra composta da un massimo di quattro personaggi o giocare con un massimo di tre amici in co-op. Kirby potrà combinare più abilità di copia per creare combo da usare per abbattere i nemici o superare ostacoli”. Anche questo titolo debutterà nel corso del 2018.

Nintendo prosegue annunciando Xenoblade Chronicles 2, un nuovo capitolo della celebre saga RPG, ci aspetta una nuova avventura in un mondo tutto da esplorare alla ricerca dell’Elysium. Il titolo debutterà entro la fine del 2017.

In arrivo anche Fire Emblem Warriors di KOEI TECMO GAMES, che debutterà su Nintendo Switch in autunno ed in seguito sarà disponibile anche su New Nintendo 3DS XL, New Nintendo 3DS e New Nintendo 2DS XL. Nel nuovo titolo “i giocatori prendono il controllo di famosi personaggi della serie di Fire Emblem come Marth, Xander e la versione femminile di Corrin, oltre a nuovi eroi creati in esclusiva per questo gioco. I giocatori possono eseguire mosse incredibili e sfruttare strategie basate sul classico triangolo delle armi per sconfiggere orde di nemici in una grande varietà di aree, che includono alcuni scenari ispirati a celebri luoghi della serie come il castello di Hoshido”.

Per la nuova ibrida del colosso nipponico sono in arrivo ulteriori titoli, tra cui l’apprezzatisimo Rocket League di Psyonix, il famoso videogame che è riuscito a miscelare calcio e guida. Il titolo per Switch includerà anche oggetti e veicoli esclusivi e debutterà nell’inverno 2017. Sempre nello stesso periodo arriverà anche la versione Switch di The Elder Scrolls V: Skyrim, la quale conterrà un regalo speciale: alcuni oggetti della serie di The Legend of Zelda. Inoltre, dal prossimo 29 settembre 2017 debutterà su Switch il gioco di calcio più amato di sempre: EA SPORTS™ FIFA 18.

Dal prossimo 29 agosto 2017, invece, potremo divertirci nel folle mondo di Mario + Rabbids Kingdom Battle di Ubisoft vede i simpaticissimi Rabbids alle prese con un’inedita avventura nel Regno dei Funghi, di cui abbiamo sveltato tutti i dettagli nell’articolo disponibile al seguente link.

Dopo aver annunciato lo sviluppo di Metroid Prime 4 per Nintendo Switch, la casa di Kyoto ha anche annunciato il ritorno di Metroid: Samus Returns: uno sparatutto a scorrimento orizzontale basato sul titolo GameBoy del 1992 Metroid II: Return of Samus, naturalmente reinventato con nuove armi e abilità. Il titolo debutterà il prossimo 15 settembre 2017.

Annunciati anche ulteriori dettagli sui pacchetti aggiuntivi per The Legend of Zelda: Breath of the Wild:  i due pacchetti si potranno ottenere soltando acquistando il pass di espansione, al prezzo di 19,99 euro: il primo si chiamerà “Le prove leggendarie” e sarà disponibile dal 30 giugno 2017, mentre il secondo si intitolerà “La ballata dei campioni” e debutterà nell’inverno 2017.

“Nintendo ha inoltre annunciato quattro amiibo ispirati ai campioni del gioco, che arriveranno a fine 2017 e saranno venduti in un set che li include tutti e quattro: Daruk, il campione Goron, Revali, il campione Rito, Mipha, il campione Zora, e Urbosa, il campione Gerudo”, rendono noto dal blog ufficiale.

Il colosso di Kyoto ha infine focalizzato tutte le attenzioni sul nuovissimo titolo in esclusiva su Nintendo Switch, Super Mario Odyssey, il primo gioco del mitico Mario in stile sandbox dopo più di 15 anni di cui abbiamo mostrato lunghi video di gameplay e il trailer ufficiale nell’articolo disponibile al seguente link.

Di seguito il video integrale del Nintendo Spotlight interamente sottotitolato in italiano:

CONDIVIDI
FONTEFonte